Scopri bigHead®

Produciamo dispositivi di fissaggio bigHead da oltre 50 anni. Oggi la nostra sede è a Verwood, nel Dorset. Ogni dispositivo bigHead che vendiamo viene prodotto qui, all’interno del nostro stabilimento. I nostri team di progettisti, ingegneri e back-office lavorano a stretto contatto. Si tratta del modo migliore per garantire la qualità del prodotto, nonché di mantenerci tutti focalizzati sui nostri clienti.

La nostra storia

Come è possibile fissare i materiali compositi in modo tanto forte ed efficace? Nel 1966, non esisteva una risposta accettabile a questa domanda. Per questo abbiamo creato bigHead. Che è subito diventato un classico. Oggi, i dispositivi bigHead si presentano in molteplici forme, dimensioni e sistemi di fissaggio.
Ecco la nostra storia.

1966

Gli inizi

Ken Stanley

Il nostro fondatore, Ken Stanley, inizia a produrre dispositivi bigHead a Bournemouth, in Inghilterra.

1976

Annientare annientare!

Dalek

Il team della BBC che si occupava della classica serie televisiva Dr Who utilizza i nostri dispositivi di fissaggio per creare la sua iconica nemesi, i Dalek. Essi furono la prima prova che i dispositivi bigHead possono fare fronte a qualsiasi sfida.

1990

Costa Del Sol

Sunseeker

Sunseeker scopre che i dispositivi bigHead sono i dispositivi di fissaggio perfetti per i suoi yacht a motore di lusso, i preferiti dai milionari e dai cattivi dei film di James Bond.

1994

Al soccorso

RNLI

La Royal National Lifeboat Institution, responsabile del soccorso in mare nelle acque britanniche, inizia a mettere i dispositivi bigHead in dotazione alle sue scialuppe di salvataggio.

1998

Un grande applauso per...

Shirley Bassey

Gli artisti che realizzano le statue di cera del museo Madame Tussauds di Londra, adottano i dispositivi bigHead per fissare le braccia della famosa cantante gallese Shirley Bassey.

2001

Sulla linea d'arrivo

Train

La società aerospaziale e dei trasporti Bombardier punta a diventare leader globale nel settore ferroviario e passa ai dispositivi bigHead per velocizzare l'allestimento degli interni.

2003

Grande è bello

Mirabella V

I progettisti di Mirabella V, il più grande yacht a un solo albero mai costruito, si avvale di decine di migliaia di dispositivi bigHead per fissare il sistema di isolamento nello scafo.

2006

Roll up, roll up!

Rolls Royce badge

bigHead diventa fornitore approvato da BMW di Rolls Royce Motors.

2008

Mi chiamo Bond…

Aston Martin logo

Aston Martin decide che i dispositivi bigHead sono perfetti per fissare lo spoiler in fibra di carbonio a una Aston Martin DBS.

2010

Per il gas

Giant gas tanks

L'India costruisce numerosi serbatoi giganti per contenere gas naturale liquefatto, utilizzando grandi quantità di dispositivi bigHead.

2011

Uno schianto

Lamborghini Aventador

Lamborghini realizza la fantastica Aventador in fibra di carbonio monoscocca, utilizzando dispositivi bigHead fissati mediante adesivo per il montaggio degli altri componenti.

2011

Ispirazione divina

Dokaae Clock

Con i suoi 607 metri di altezza, il Dokaae Clock alla Mecca è la seconda torre più alta del mondo. Viene fatto largo uso di materiali compositi, ma anche, ovviamente, di bigHead.

2011

Super veloce

Ferrari badge

Esce la supercar Ferrari più ambiziosa mai realizzata fino a quel momento, LaFerrari. I paraurti vengono fissati mediante dispositivi bigHead.

2012

Ha le gambe

Porsche

Porsche annuncia il futuro delle supercar, la sua Spyder 918. I dispositivi bigHead vengono ampiamente utilizzati nella realizzazione di questo veicolo rivoluzionario.

2012

Big Kahuna

Surfboard

L'azienda produttrice di tavole da surf Gulfstream si avvale di dispositivi bigHead per fissare i ferma-piedi alle tavole big-wave. Quando ci si trova sulla cresta di una montagna d'acqua, una presa sicura può salvare la vita.

2013

Si parte!

El Haramein train station

L'Arabia Saudita realizza la stazione ferroviaria di El Haramein. Il soffitto contiene migliaia di dispositivi bigHead.

2013

L'automobile snella

Alfa Romeo badge

L'Alfa Romeo realizza un esemplare monoscocca in fibra di carbonio dal peso di appena 63 Kg. I dispositivi bigHead vengono usati in grande quantità.

2013

Sempre avanti!

VW XL1

Dopo numerosi test, VW decide di adottare dispositivi di fissaggio bigHead sulla monoscocca della nuova XL1, la macchina più efficiente al mondo in termini di consumo di carburante.

2013

Con vento favorevole

Wind turbines

Dopo due anni di test e sviluppo, Siemens si affida ai dispositivi bigHead per le sue gigantesche turbine eoliche.

2014

Il Big Boss

Bossard logo

bigHead entra a far parte del Gruppo Bossard.

2014

I nostri amici elettrici

Tesla

Tesla utilizza i dispositivi bigHead nei suoi veicoli elettrici.

Cultura

C’è una risposta perfetta a ogni sfida progettuale e ingegneristica. Siamo qui per aiutarvi a trovarla. Attribuiamo grande valore alla collaborazione, sia all’interno della nostra azienda, sia con i nostri clienti. Se scegliete di collaborare con bigHead, avete la possibilità di raggiungere qualcosa di straordinario.

Siamo aperti tra di noi e con i nostri partner, perché la vera collaborazione richiede fiducia. Siamo diligenti, perché sappiamo che i nostri clienti si affidano a noi. Siamo coraggiosi, perché nessuna sfida è troppo grande per noi e ci vuole coraggio per scoprire cose nuove. Usiamo il nostro ingegno perché sappiamo che le grandi scoperte si traducono in grandi prestazioni. Siamo ottimisti perché stiamo lavorando insieme per creare un futuro migliore.

Cultura

C’è una risposta perfetta a ogni sfida progettuale e ingegneristica. Siamo qui per aiutarvi a trovarla. Attribuiamo grande valore alla collaborazione, sia all’interno della nostra azienda, sia con i nostri clienti. Se scegliete di collaborare con bigHead, avete la possibilità di raggiungere qualcosa di straordinario.

  • Siamo aperti tra di noi e con i nostri partner, perché la vera collaborazione richiede fiducia.

  • Siamo diligenti, perché sappiamo che i nostri clienti si affidano a noi.

  • Siamo coraggiosi, perché nessuna sfida è troppo grande per noi e ci vuole coraggio per scoprire cose nuove.

  • Usiamo il nostro ingegno perché sappiamo che le grandi scoperte si traducono in grandi prestazioni.

  • Siamo ottimisti perché stiamo lavorando insieme per creare un futuro migliore.

Qualità

Qual è la differenza tra un originale e una copia? In una sola parola, la qualità. È una questione di attenzione al dettaglio, di esperienza e, certo, anche di passione. I dispositivi di fissaggio originali bigHead sono stati i primi nel loro genere. E sono ancora oggi i migliori, perché non abbiamo mai smesso di investire nella ricerca di modi sempre migliori di realizzare i nostri prodotti in base alle esigenze dei nostri clienti.

Scorrere per leggere altre informazioni.

bigHead original stamp

ISO 9001

Prendiamo la qualità molto seriamente. Ogni dispositivo bigHead viene realizzato nel nostro stabilimento, dove possiamo controllare il processo di produzione. Si tratta dell'unico modo per soddisfare i nostri standard rigorosi. Il nostro sistema di gestione della qualità ci permette di garantire sempre la qualità, a colpo sicuro. Questo sistema è certificato in base alla normativa ISO 9001:2015.

Tecnologia

Il nostro unico processo di saldatura bigHead garantisce che ogni dispositivo di fissaggio che produciamo sia resistente e affidabile. Controlliamo ogni singola saldatura con grande rigore. Testiamo ogni lotto di produzione prima che lasci il nostro stabilimento. Il grafico seguente illustra il livello di resistenza dei dispositivi bigHead. In media, su ogni milione di dispositivi bigHead che spediamo, solo uno presenterà una saldatura difettosa. Questa è una prestazione leader sul mercato, come confermato da rapporti indipendenti.

bigHead fasteners performance vs competitors -graph

Produzione snella

Un buon design spesso significa eliminare il superfluo. Applichiamo lo stesso principio al modo in cui realizziamo i dispositivi bigHead. Raccogliamo un'infinità di dati sul nostro processo di produzione. Quindi, li usiamo per eliminare sprechi e inefficienza. Questo tipo di produzione snella rappresenta una parte importante del nostro impegno verso la qualità.

Conformità normativa

Rispettiamo le normative standard che regolano la nostra attività.

ROHS
La zincatura e la tri-passivazione che utilizziamo sui nostri dispositivi di fissaggio in acciaio dolce sono conformi alle normative ROHS e ELVD.

REACH
Possiamo inserire tutti i nostri dispositivi di fissaggio nel Sistema di raccolta dei dati relativi ai materiali (International Material Data System, IMDS) e ci conformiamo alle normative REACH.

Report di ispezione di prima campionatura (Initial Sample Inspection Reports, ISIR)
Siamo lieti di poterveli fornire. Vi è sufficiente richiederli.

Politica ambientale
Ci impegniamo a mantenere l'impatto ambientale del nostro business quanto più basso possibile. Siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per ridurre le risorse utilizzate e aumentare la percentuale di riciclo.

La nostra rete globale

Siamo parte del Gruppo Bossard, una rete globale di aziende con sede a Zug, in Svizzera.  Questa rete ci aiuta a condividere le nostre competenze con altre aziende comparabili leader sul mercato in materia di tecnologie di fissaggio in tutta Europa, nelle Americhe e nella regione Asia-Pacifico. Bossard conta più di 2.000 dipendenti in oltre 60 sedi.

Bossard logo

Clienti

Aiutiamo progettisti e ingegneri a fissare materiali fra loro in un’ampia gamma di settori. Da supercar e yacht di lusso a progetti relativi a infrastrutture e servizi di pubblica utilità. Dovunque vi sia una complessa problematica di fissaggio, troverete all’opera un dispositivo bigHead.

bigHead lavora con produttori dei seguenti settori
Settore automobilistico
Settore navale
Ferrovie, camion, autobus e veicoli speciali
Settore edile
Settore energetico
Settore industriale generico
Settore aerospaziale e difesa
Progetti speciali